imm-01 imm-02 imm-03

Con Maria contro la pandemia

coloro che non hanno mai pregato. Come alle nozze di Cana allora, così la Madre conosce i nostri bisogni, oggi.

Imploriamo la sua protezione e la sua intercessione presso Colui che tutto può, affinché cessi quanto prima la diffusione del contagio in Italia e nel mondo intero. 

Affidiamole i deceduti da coronavirus e i loro cari,  tutti i defunti, i ricoverati, soprattutto quelli nelle terapie intensive, medici, infermieri, volontari, ricercatori, politici, datori di lavoro, noi stessi, il nostro futuro e quello del mondo intero. 

Imploriamola perché questo tempo di prova, che siamo chiamati a vivere, non passi invano ma, penetrato nel cuore, ci renda persone migliori. Capaci di camminare con Maria verso l'incontro con Gesù,  che si fa trovare nei fratelli più bisognosi. 

 «Dio Padre riunì tutte le acque e le chiamò mària (mare); riunì tutte le grazie e le chiamò Maria»

"Trattato della vera devozione a Maria" di san Luigi Maria Grignion de Montfort.

P.V.
 
Torna inizio